.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
La memoria  
contributo inviato il 30 gennaio 2012, via Apatia_politica
  «La memoria non è il ricordo. La memoria è quel filo che lega il passato al presente e condiziona il futuro». Lo ha detto di recente Piero Terracina uno degli ultimi testimoni di Auschwitz ancora in vita. Ed è proprio per non permettere che in fututo si ripropongano nuovi sopprusi sull'umanità che vi invito a leggare l'intervista ... (continua)

TAG:  NAZISMO  AUSCHWITZ  PIERO TERRACINA  GIORNATA DELLA MEMORIA 

CARMEN2009 0 commenti
27 gennaio ... solo memoria? 
contributo inviato il 27 gennaio 2012, via pdorzinuovi
    La giornata della Memoria è la ricorrenza che, oltre a ricordarci la liberazione da parte dell’Armata Rossa del campo di sterminio di Auschwitz - Birkenau, dovrebbe aiutarci a riflettere sul come e perché tutto ciò poté accadere. Il rischio è quello di trasformare questa ricorrenza in un rituale che pian piano perda, nelle more ... (continua)

TAG:  GIORNATA DELLA MEMORIA  27 GENNAIO 2012 

Giuseppe Giuffrida 0 commenti
Giornata della memoria 
contributo inviato il 27 gennaio 2011, via ilverocambiamento
per non dimenticare... perché non succeda mai più... perché nessuno si permetta di dire che questo non è mai accaduto!!! perché nessuno più per nessun motivo possa giustificare gesti atroci come questo (anche se come ben sappiamo nel mondo ce ne sono stati... e molti!!) con la speranza che i discendenti dei sopravvissuti capiscano che le loro ... (continua)

TAG:  SHOAH  GIORNATA DELLA MEMORIA  STERMINIO  CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE 

kaddo 0 commenti
Giornata della Memoria 
contributo inviato il 27 gennaio 2011, via Borcio
Nel doveroso ricordo di questa giornata, cito la filosofa ebrea Hannah Arendt , senza aggiungere nulla alle sue preziosissime, quanto amare parole. Non morirono come individui, uomini e donne, bambini e adulti, ragazzi e ragazze, buoni e cattivi, belli e brutti, ma vennero ridotti al minimo comun denominatore della vita organica ... (continua)

TAG:  GIORNATA DELLA MEMORIA  HANNAH ARENDT 

MarcoBorciani 0 commenti
martiri (?) delle Foibe 
contributo inviato il 10 febbraio 2010, via AndreaLongoni
come al solito la storia in Italia è fatta più dall'ideologia che dai fatti, e viene condita con quell'incapace uso della lingua che cerca prima di dare soddisfazione a pochi che raccontare i fatti a tutti. Sì, ci furono delle vittime. Molte persone, bambini e donne compresi, furono ammazzate o lasciate morire dentro alle foibe e i colpevoli ... (continua)

TAG:  FOIBE  GIORNATA DEL RICORDO  GIORNATA DELLA MEMORIA 

AndreaLongoni 2 commenti
la giornata della memoria oggi 
contributo inviato il 27 gennaio 2010
  LA GIORNATA DELLA MEMORIA OGGI   Ci sono occasioni come questa dove le parole contenute nel vocabolario sono sempre insufficienti a commentare anniversari che si susseguono negli anni.   Il problema che la giornata della memoria incontra oggi è che questa litania di parola sia appunto solo il ripetersi per ... (continua)

TAG: 

white.rabbit 15 commenti
27 Gennaio-Giornata della memoria 
contributo inviato il 26 gennaio 2010, via DanieleSalvi

TAG:  27 GENNAIO  GIORNATA DELLA MEMORIA 

Daniele Salvi 0 commenti
Il Circolo PD ricorda Aldo Moro 
contributo inviato il 10 maggio 2009, via pdsanbasilio
 

TAG:  ALDO MORO  PARTITO DEMOCRATICO  GIORNATA DELLA MEMORIA 

pdsanbasilio 0 commenti
Il giorno della vergogna dell'uomo. 
contributo inviato il 27 gennaio 2009
Più che il giorno della memoria, lo chiamerei "il giorno della vergogna dell'uomo." Per correttezza d'informazione e di verità, l'olocausto dei Nazisti non è stato solo contro gli Ebrei (circa 6 milioni di vittime), ma anche contro alcuni gruppi etnici (circa 4 milioni di vittime) Rom e Sinti (zingari) contro i quali sono stati ancora più brutali, ... (continua)

TAG:  OLOCAUSTO  SHOAH  GIORNATA DELLA MEMORIA  ANTISEMITISMO  DIRITTI  GENECIDIO  VITTIME  CARNEFICI  VIOLENZE  CRIMINALI 

raffaeleinnato 1 commento
Per non dimenticare 
contributo inviato il 27 gennaio 2009, via iolemurruni
  “E’avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. Può accadere, e dappertutto. Non intendo né posso dire che avverrà; è poco probabile che si verifichino di nuovo, simultaneamente, tutti i fattori che hanno scatenato la follia nazista, ma si profilano alcuni segni precursori. La ... (continua)

TAG:  27 GENNAIO  GIORNATA DELLA MEMORIA  OLOCAUSTO   

iole 0 commenti