.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
31 gennaio No al nucleare 
contributo inviato il 20 gennaio 2010, via ermeterealacci

TAG:  AMICI  NUCLEARE  NO NUCLEARE  CHIAVETTA  DI RESTA  ENERGIA ATOMICA  BORGO SABOTINO 

team_realacci 0 commenti
Nucleare, società Enel-Edf: «Poste le basi per il ritorno dell'atomo in Italia» 
contributo inviato il 16 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
Annunciata la joint venture per 4 centrali di terza generazione Via ai lavori nel 2013, produzione di energia dal 2018 ROMA (3 agosto) - Nuovo passo avanti verso il ritorno del nucleare in Italia. Enel e Edf hanno annunciato oggi la costituzione di una joint venture denominata Sviluppo Nucleare Italia srl, che ha il compito ... (continua)

TAG:  NUCLEARE  QUATTRO CENTRALI NUCLEARI  GOVERNO  SVALUTAZIONE AMBIENTALE  ENERGIA ATOMICA  NORME DI ALLEGGERIMENTO  ENEL  EDF  SOCIETÀ FRANCESE  REATTORE EPR  JOINT VENTURE  SEDE ROMA   

cerve87 0 commenti
Il Governo punta a s-valutare l’ambiente Prestigiacomo insorge: «Norma deleteria, è allarmante anche per le centrali nucleari» 
contributo inviato il 9 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
di Cinzia Isola Per raggiungere i suoi obiettivi, compresa la realizzazione delle ormai famose quattro centrali nucleari, Il Governo coltiva il terreno della “s-valutazione” ambientale . Norme di alleggerimento , che possono spianare la strada all'energia atomica. Norme di alleggerimento, in nome della semplificazione, dei vincoli di ... (continua)

TAG:  NUCLEARE  QUATTRO CENTRALI NUCLEARI  GOVERNO  SVALUTAZIONE AMBIENTALE  ENERGIA ATOMICA  NORME DI ALLEGGERIMENTO  NORME SEMPLIFICAZIONE  DECRETO ANTI CRISI  MINISTRO AMBIENTE PRESTIGIACOMO  DISTRIBUZIONE ENERGIA  VALUTAZIONE IMPATTO AMBIENTALE  COMMISSIONI FINANZE E BILANCIO CAMERA   

cerve87 0 commenti
"Caro, inutile e pericoloso", la rivolta di verdi e Regioni 
contributo inviato il 9 luglio 2009, via ermeterealacci
Roma, 9 luglio 2009. "Inutile e dannoso", "ritorno alla preistoria", "follia ambientale ed economica". Sono durissime le reazioni al via libera definitivo dato oggi dal Senato al disegno di legge sullo sviluppo, il provvedimento che stabilisce il ritorno dell'Italia all'energia nucleare. Se Pd e Italia dei valori hanno cercato inutilmente di far ... (continua)

TAG:  PD  LEGAMBIENTE  NUCLEARE  VENDOLA  PUGLIA  GREENPEACE  SCAJOLA  BRESSO  AMBIENTALISTI  REGIONI  PIEMONTE  DELLA SETA  TRINO VERCELLESE  ENERGIA ATOMICA  DDL SVILUPPO 

team_realacci 0 commenti
Nucleare, da Scajola solo propaganda e bugie 
contributo inviato il 21 maggio 2009, via ermeterealacci
Roma, 21 maggio 2009    “Oggi dal Ministro Scajola sul nucleare abbiamo ascoltato solo propaganda e colossali bugie. Mente quando afferma che sarà possibile produrre energia atomica a partire dal 2018 e mente soprattutto quando dice che ci sarà un risparmio del 30% sulle bollette delle imprese e delle famiglie. E’ vero esattamente il ... (continua)

TAG:  NUCLEARE  SCAJOLA  BOLLETTE  COSTI  CERNOBYL  ENERGIA ATOMICA  ENERGIE PULITE  ANTIECONOMICO  CONFINDUSTRIA 

team_realacci 0 commenti
[Un spot atomico]Inchiodare alle sue responsabilità la destra ,immobile davanti alla crisi 
contributo inviato il 27 febbraio 2009
La destra ,responsabile della crisi,lancia ogni tipo di provocazione per distogliere l'attenzione sulla sua incapacità a risolvere la gravissima crisi economica,la stagnazione,la disoccupazione,la catastrofe del Paese .Sciorina ogni giorno leggi liberticida,intercettazioni,divieto di sciopero,testamento biologico,per sfuggire alla madre di tutte ... (continua)

TAG:  ENERGIA ATOMICA  NUCLEARE  SARKOZY  ACCORDO ITALO-FRNCESE 

2 commenti
[Un spot atomico] 
contributo inviato il 27 febbraio 2009
Franceschini con alcune cose semplici e lineari sta risvegliando l'orgoglio del PD e non mi sembra che si stia cambiando linea politica. giovanni cera

TAG:  ENERGIA ATOMICA  NUCLEARE  SARKOZY  ACCORDO ITALO-FRNCESE 

giovannicera 0 commenti
[Un spot atomico] 
contributo inviato il 26 febbraio 2009
"> Quattro centrali nucleari in Italia, costruite da Enel e Edf e operative a partire dal 2020. Questo è risultato dell’accordo bilaterale stipulato da Silvio Berlusconi e Nicolas Sarkozy nel vertice italo-francese che si è tenuto martedì 24 febbraio 2009 a Roma. Donatella La Viola, della redazione di Youdem.tv, legge in questo video i titoli ... (continua)

TAG:  ENERGIA ATOMICA  NUCLEARE  SARKOZY  ACCORDO ITALO-FRANCESE 

youdem.tv 0 commenti
[Un spot atomico] 
contributo inviato il 26 febbraio 2009
avendo gia votato un referendum per il nucleare che boccio' il progetto , puo' il governo imporre la costruzione di centrali ,

TAG:  ENERGIA ATOMICA  NUCLEARE  SARKOZY  ACCORDO ITALO-FRNCESE 

vladimiro49 0 commenti
[Un spot atomico] 
contributo inviato il 25 febbraio 2009
quanti parlamentri abbiamo? bè, non ho sentito un commento in merito all'accordo con la Francia che riguarda il nucleare. Perchè? perchè si deve ripetere questa cosa, non era già stata definita da un precedente referendum? segretario Franceschini, è vero ha appena preso le redini, ma  lui non aspetta

TAG:  ENERGIA ATOMICA  NUCLEARE  SARKOZY  ACCORDO ITALO-FRNCESE 

dadeal 0 commenti