.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Trivellazioni offshore, sul rischio di fuoriuscite di greggio il governo che fa? 
contributo inviato il 8 giugno 2010, via ermeterealacci
  Interrogazione parlamentare scritta   Al Ministro per lo Sviluppo Economico Al Presidente del Consiglio dei Ministri Al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare   Per sapere premesso che          nello scorso aprile 2010 una falla alla ... (continua)

TAG:  PETROLIO  TRIVELLAZIONI  MEDITERRANEO  PIATTAFORMA  GREGGIO  GREENPEACE  EDISON  ENI  BP  ESTRAZIONE  DISASTRO AMBIENTALE  PETROLIFERA  CONCESSIONI  INQUINAMENTO MARINO  IDROGENO SOLFORATO  SHELL  POZZI  H2S  OFFSHORE  GOLFO DEL MESSICO  DEEPWATER HORIZON  PETROLIO BITUMINOSO 

team_realacci 0 commenti
Perché "l'Italia va meglio di quanto si creda" 
contributo inviato il 6 ottobre 2009, via ermeterealacci
 Uscire dalla crisi si può, basta investire in qualità e sviluppo sostenibile. In Geografie del nuovo made in Italy Ermete Realacci e Marco Fortis raccontano l'Italia delle eccellenze che non si ferma di fronte alla crisi globale. L'articolo di Nino Ciravegna, pubblicato sul Sole 24 Ore di martedì 6 ottobre, riporta le testimonianze di ... (continua)

TAG:  CRISI  SOLE 24 ORE  MADE IN ITALY  EDISON  QUALITÀ  SYMBOLA  GEOGRAFIA  FONDAZIONE  ECCELLENZE  NINO CIRAVEGNA 

team_realacci 0 commenti
Ecco chi ha fatto i debiti. E li paghiamo noi 
contributo inviato il 29 settembre 2009, via ermeterealacci
Ottocentomila euro di multe europee per l’Italia che non rispetta i limiti di emissione? Errore e, soprattutto, voluta disinformazione. Si tratta di soldi che una parte del sistema industriale deve destinare al pagamento dei crediti di emissione. In altre parole, denaro che va a comprare “licenze” di emissione di gas serra presso le industrie, ... (continua)

TAG:  AMBIENTE  INQUINAMENTO  GOVERNO  ENERGIA  CARBONE  ENEL  CLIMA  COPENAGHEN  EDISON  ENI  SARAS  CO2  DEBITI  EMISSIONI  TIRRENO POWER 

team_realacci 0 commenti
La politica estero-energetica italiana è sempre più contorsionista. E arrivano le prime mazzate… 
contributo inviato il 23 settembre 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
La notizia l’hanno data in pochi: qualche giorno fa il Ministero del Petrolio iracheno ha scelto il partner internazionale per gli studi preliminari necessari al futuro sfruttamento del petrolio della provincia di Nassiriya. In gara c’erano solo (e vedremo dopo perchè) solo tre compagnie: l’italiana Eni, la giapponese Nippon Oil e ... (continua)

TAG:  POLITICA ENERGETICA ITALIA  NUCLEARE  ENI  EPR FRANCIA  LLC  EDF FRANCIA  AEM  EDISON  PSA  GIACIMENTI IRACHINI  SUPER GIANT  PETROLIO IRACHENO  MINISTERO PETROLIO IRACHENO 

cerve87 0 commenti
Lecco/ No ai pozzi nel parco del Curone. “Po Valley” ed Edison abbandonano il progetto di trivellazioni Bernaga 
contributo inviato il 2 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
Parco del Curone Il comitato “N0 al pozzo” ce l’ha fatta: la società Po Valley non scaverà nel cuore del parco della Brianza lecchese alla ricerca di idrocarburi . Insieme ad Edison l’azienda aveva intenzione di portare avanti il progetto Bernaga , che prevedeva trivellazioni e scavi nel parco del Curone. Da mesi ... (continua)

TAG:  BERNAGA  EDISON  IDROCARBURI  LECCO  PO VALLEY  TRIVELLAZIONI 

cerve87 0 commenti
L'Europa è ancora poco "rinnovabile" 
contributo inviato il 22 maggio 2009, via ermeterealacci
Roma, 22 maggio, 2009. Nel corso del convegno ‘‘Le innovazioni ambientali ed energetiche nella dinamica economica”, organizzato dall’Accademia dei Lincei e dalla Fondazione Edison a Roma, è stato dichiarato che attualmente le fonti rinnovabili coprono solo il 15% dell'energia elettrica prodotta in Europa. Una quota ancora contenuta visto gli ... (continua)

TAG:  ROMA  EUROPA  ENERGIA  CRISI  CONVEGNO  ACCADEMIA  EDISON  RINNOVABILI  EOLICO  ELETTRICITÀ  FONDAZIONE  FONTI  ANIDRIDE CARBONICA  INNOVAZIONI AMBIENTALI  ENERGETICHE  LINCEI  UMBERTO QUADRINO 

team_realacci 0 commenti
Geografie del nuovo made in Italia 
contributo inviato il 8 maggio 2009, via ermeterealacci
Sintesi della ricerca “ITALIA” - Industria, Turismo, Agroalimentare, Localismo e sussidiarietà, Innovazione tecnologia, Arte e cultura - curata da Symbola e Fondazione Edison. Settore per settore, la ricerca passa in rassegna i punti di debolezza e i punti di forza del sistema produttivo italiano. Per leggere tutto il ... (continua)

TAG:  NUOVO  TURISMO  MADE IN ITALY  INDUSTRIA  EDISON  BIOLOGICA  QUALITÀ  SYMBOLA  GEOGRAFIA  PRODUZIONE  ITALIANE  FONDAZIONE  AGROALIMENTARE  DOP  ECCELLENZE  CAMPIONARIA  FIERA DI MILANO  IGP  BIOTECH  FOTONICA  AEROSPAZIALE 

team_realacci 0 commenti
Le geografie del nuovo made in Italy  
contributo inviato il 8 maggio 2009, via ermeterealacci
Milano, 8 maggio 2009   Esiste una larga condivisione sui punti di debolezza dell’Italia. Non altrettanto non si può dire sui nostri punti di forza. La ricerca ITALIA, geografie del nuovo made in Italy presentata oggi alla Campionaria delle qualità italiane da Symbola e Fondazione Edison ci fa cogliere nelle caratteristiche del nostro ... (continua)

TAG:  CAMPIONARIA  QUALITÀ  ECCELLENZE  ITALIANE  GEOGRAFIA  NUOVO  MADE IN ITALY  SYMBOLA  FONDAZIONE  EDISON  FIERA DI MILANO  INDUSTRIA  TURISMO  AGROALIMENTARE  DOP  IGP  PRODUZIONE  BIOLOGICA  BIOTECH  FOTONICA  AEROSPAZIALE 

team_realacci 0 commenti
Il ragazzo che sognava le nuvole colorate 
contributo inviato il 9 ottobre 2008, via Zadig
Il caso segnalato da Vulcanochimico e Pinocomune mette a nudo le contraddizioni del nostro Paese. Da una parte la gente normale, ospitale ed accogliente, dall'altra il palazzo con le sue leggi assurde, ingiuste, inumane. Edison Durai è un ragazzo albanese che vive in Italia da nove anni. Momenti importanti del ... (continua)

TAG:  POESIA  FILM  INTEGRAZIONE  TEATRO  BOSSI FINI  PETIZIONE  EDISON  SALENTO  FOGLIO DI VIA  OISTROS 

Zadig 0 commenti