.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Decreto Sviluppo: sbagliato ridimensionare eco-bonus 55% 
contributo inviato il 15 giugno 2012, via ermeterealacci
Roma, 15 giugno 2012 “E’ del tutto incomprensibile la volontà di abbassare dal 55 al 50% l’eco-bonus per l’efficienza energetica in edilizia e di prorogarlo solo al giugno 2013, invece che renderlo stabile. Così come è profondamente errato non estenderlo anche agli interventi per il consolidamento antisismico del patrimonio edilizio italiano. ... (continua)

TAG:  ECO-BONUS  55%  50%  EFFICIENZA  ENERGETICA  EDILIZIA  DECRETO SVILUPPO  CONSOLIDAMENTO  ANTISISMICO  PATRIMONIO  EDILIZIO 

team_realacci 0 commenti
Cosa significa la parola “sviluppo” per il Governo?  
contributo inviato il 6 luglio 2011, via achillepassoni
Oggi sono intervenuto in Aula nella discussione sul famoso “decreto sviluppo”, un provvedimento che potrebbe essere finalmente una notizia positiva per il nostro Paese, specialmente dopo che per tre anni il Governo e la maggioranza hanno letteralmente cancellato il tema del governo dell'economia in una fase di crisi che non ha ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  LAVORO  DECRETO SVILUPPO  SENATO  PRECARI  CRISI 

Achille_Passoni 0 commenti
L'appello della società civile "Modificate il decreto sviluppo" 
contributo inviato il 5 luglio 2011, via ermeterealacci
ROMA- Alla vigilia del voto in Senato sul decreto sviluppo, Legambiente lancia un appello per contrastare alcuni dei provvedimenti inseriti nel testo già approvato il mese scorso dalla Camera. 1 Nel documento, sottoscritto dal presidente dell'associazione Vittorio Cogliati Dezza, dall'ex segretario del Partito democratico Walter Veltroni e da ... (continua)

TAG:  DECRETO SVILUPPO  APPELLO  SOCIETÀ CIVILE  ABUSIVISMO EDILIZIO  CONSUMO  SUOLO  LEGAMBIENTE 

team_realacci 0 commenti
Acqua: governo non imbrogli 25 milioni di italiani 
contributo inviato il 17 giugno 2011, via ermeterealacci
Roma, 17 giugno 2011   “Il Governo non imbrogli 25 milioni di italiani che al referendum hanno detto no all’obbligo di privatizzazione dell’acqua. Va subito cancellata dal decreto sviluppo l’Agenzia  per i servizi idrici emanata dall’esecutivo, che così come prevista è del tutto inutile a risolvere la complessa questione della gestione ... (continua)

TAG:  ACQUA  PUBBLICA  BENE COMUNE  REFERENDUM  DECRETO SVILUPPO  AGENZIA  SERVIZI IDRICI 

team_realacci 0 commenti
SCORDATEVI LE GITE AL MARE : SPIAGGE E COSTE VENDUTE AI PRIVATI FINO AL 2100 (di Stefano Olivieri) 
contributo inviato il 5 maggio 2011, via democraticoebasta
Lo sviluppo costiero dell’Italia e delle sue isole è davvero ragguardevole. La penisola italiana, infatti, che si insinua per circa 1200 Km nel mar mediterraneo, può vantare infatti ben 7500 circa chilometri lineari costieri, ovviamente comprendendo anche il perimetro delle isole, grandi e piccole, del nostro paese. ... (continua)

TAG:  DECRETO SVILUPPO  SPIAGGE PRIVATE PER 90 ANNI  TREMONTI MASCALZONE 

Stefano51 0 commenti
L'Italia torna al nucleare. Passa al Senato il ddl Sviluppo 
contributo inviato il 9 luglio 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
Con 154 sì, un voto contrario e un astenuto, l'aula del Senato ha approvato, in via definitiva, il disegno di legge che contiene disposizioni per lo sviluppo. Il ddl, licenziato da Palazzo Chigi circa un anno fa e passato per quattro letture parlamentari, ora è legge. A votare a favore sono stati Pdl, Lega e Udc. Pd e Idv non hanno partecipato ... (continua)

TAG:  BERLUSCONI  NUCLEARE  CENTRALI NUCLARE  NUCLEARE ITALIA  ATOMO  ATOMICA  BOMBA  RIFIUTI  SCORIE  DDL SVILUPPO  SENATO  DECRETO SVILUPPO  MINISTRO SCAJOLA  SOLDI  INCIDENTE NUCLEARE  MATERIALE RADIOATTIVO 

cerve87 0 commenti