.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
I treni passano (e loro sono fermi) 
contributo inviato il 18 ottobre 2012, via abbecedario
In realtà dovrei scrivere di questa "strana e deprimente" vicenda delle dimissioni, revocate in 24 ore, dall'Assessore al Bilancio, Lucrezia Filannino. In verità credo che ormai tutto si commenti da solo (anche se qualcosa la dirò visto che abbiamo chiesto proprio oggi la convocazione del Consiglio Comunale perchè il Sindaco relazioni nel ... (continua)

TAG:  BANDO  LEGALITÀ  CONTRAFFAZIONE  TRINITAPOLI 

donato piccinino 0 commenti
Scaduto e riciclato: sequestrate 260 tonnellate di cibo scaduto a Napoli. 
contributo inviato il 14 febbraio 2012, via DISCUTENDOINSIEME
foto tratta da: Green Style   Corriere della sera Non è la prima volta che si parla di cibi scaduti rimessi in commercio cambiando  semplicemente l’etichetta e la data di scadenza. Stavolta succede a Napoli: la guardia di finanza scopre un magazzino con 260 tonnellate di cibo scaduto pronto ... (continua)

TAG:  CIBO  RICICLAGGIO  CONTRAFFAZIONE 

verduccifrancesco 0 commenti
Galan risponde all'interrogazione sul caso Lactitalia 
contributo inviato il 21 febbraio 2011, via ermeterealacci
"Al fine di fugare ogni dubbio sulla corretta partecipazione finanziaria dello Stato italiano nella società citata, è stata costituita una delegazione interministeriale che ha proceduto ad una verifica presso lo stabilimento caseario di Timisoara (Romania). Al riguardo faccio presente che, dal controllo effettuato (che ha permesso di acquisire una ... (continua)

TAG:  MADE IN ITALY  RISPOSTA  INTERROGAZIONE  GALAN  SCRITTA  CONTRAFFAZIONE  SISTEMA ITALIA  LACTITALIA  N. 4-08770 

team_realacci 0 commenti
Made in Italy, Galan rassicura su vicenda Lactitalia. Non c'è contraffazione di prodotti italiani 
contributo inviato il 21 febbraio 2011, via ermeterealacci
Roma, 21 febbraio 2011 “La risposta che arriva dal Ministro Galan all’interrogazione sull’azienda Lactitalia rassicura che grazie ad una serie di controlli effettuati presso l’azienda in Romania non sono emerse situazioni di usurpazione di marchi e di denominazioni protette italiane. E’ un fatto positivo e ci auguriamo che l’allarme ... (continua)

TAG:  MADE IN ITALY  RISPOSTA  INTERROGAZIONE  GALAN  CONTRAFFAZIONE  SISTEMA ITALIA  LACTITALIA 

team_realacci 0 commenti