.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Ai manager Eternit 16 anni di reclusione per i parenti delle vittime 120 milioni 
contributo inviato il 13 febbraio 2012, via ermeterealacci
Colpevoli dei reati a loro contestati". Queste le prime frasi lette dal giudice del processo Eternit. La lettura della sentenza è tutt'ora in corso. Il magnate svizzero Stephan Schmidheiny, 65 anni, e il barone belga Louis De Cartier De Marchienne, 91 anni, sono stati condannati a 16 anni di reclusione per disastro doloso e omissione di cautele. ... (continua)

TAG:  VITTIME  TORINO  AMIANTO  CONDANNA  RISARCIMENTO  OMISSIONE  ETERNIT  DISASTRO DOLOSO  TRIVBUNALE  SCHMIDHEINY  DE CARTIER  CAUTELE 

team_realacci 0 commenti