.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
L'UE approva il fondo di stabilità ma nessuna misura per la crescita 
contributo inviato il 29 marzo 2011, via achillepassoni
Dopo un lungo anno di discussioni, i leader dell’Unione Europea hanno approvato il Fondo permanente di stabilità - che entrerà in vigore dal 2013 - e il “Patto sull’Euro plus”, con l’obiettivo di far convergere le economie dei Paesi membri verso una maggiore produttività. Resta ora da portare a termine entro il giugno prossimo la riforma ... (continua)

TAG:  UE  NEGOZIATO  BRUXELLES  FONDO DI STABILITÀ  ECONOMIA  POLITICA ECONOMICA  BILANCIO  DEFICIT  RIGORE 

Achille_Passoni 0 commenti
Rischio arsenico da rubinetti 
contributo inviato il 24 novembre 2010, via ermeterealacci
Il ministero della Salute sta avviando alle Regioni la comunicazione che abolisce la deroga che portava a 50 milligrammi per litro la concentrazione massima di arsenico nelle acque destinate al consumo. Ora, ha spiegato il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, a margine del suo intervento al V Forum Risk management in Sanità, sarà necessario ... (continua)

TAG:  ACQUA  ARSENICO  RUBINETTI  128 COMUNI  DEROGA  CONCENTRAZIONE MASSIMA  UE  LAZIO  CAMPANIA  LOMBARDIA  TOSCANA  TRENTINO ALTO-ADIGE  UMBRIA  BRUXELLES  TERRA NEWS  CIAFANI 

team_realacci 0 commenti
L'Italia ferma il mais Ogm: oggi Zaia firma il decreto 
contributo inviato il 19 marzo 2010, via ermeterealacci
L'Italia resta ogm-free. A deciderlo una commissione tecnica, la Commissione sementi del ministero dell'Agricoltura, che ieri mattina ha negato l'iscrizione nel registro delle sementi all'ormai famoso Mon810, il mais transgenico della Monsanto che l'agricoltore friulano Silvano Della Libera si apprestava a seminare, forte della sentenza del ... (continua)

TAG:  BRUXELLES  OGM  ZAIA  FREE  MAIS  MON810 

team_realacci 0 commenti
Ucraina tra ghetto e status quo 
contributo inviato il 9 febbraio 2010, via cantiereaperto
In seguito alle elezioni di domenica scorsa, l'Ucraina ha un nuovo presidente: Viktor Yanukovich, leader del Partito delle Regioni di ispirazione russofona e rivale della Rivoluzione Arancione del 2004. La vittoria di Yanukovich è così un ritorno al passato per l'intera Ucraina: dopo gli anni della speranza democratica rappresentata dal ... (continua)

TAG:  UCRAINA  KIEV  RUSSIA  MOSCA  PUTIN  YUSHENKO  TYMOSHENKO  YANUKOVICH  DEMOCRAZIA  EUROPA  EXURSS  MONDO  POLITICA  UE  BRUXELLES 

liblab1984 0 commenti
[Ultimi in Europa]Coll'appoggio del governo berlusconi 
contributo inviato il 21 novembre 2009
Berlusconi,quale primo ministro dell'Italia,ha votato l'insignificante rappresentante inglese,imposta dai maneggi degli altri governi europei che quasi tutti hanno piazzato in Europa un loro rappresentante.Grazie a berlusconi,che solo in apparenza ha sostenuto D'Alema ma ha votato soddisfatto  la Ashton,l'Italia sparisce dalla scena ... (continua)

TAG:  PARLAMENTO EUROPEO  EUROPA  BRUXELLES 

1 commento
Ambiente: smog; Ue, ancora obiezioni a zone Italia per PM10 
contributo inviato il 5 ottobre 2009, via ermeterealacci
Bruxelles, 5 ottobre 2009. Diverse zone del nord e centro Italia restano ancora nel mirino di Bruxelles per lo smog. Sotto la lente d'ingrandimento della Commissione il Pm10, ossia quelle particelle inquinanti che compromettono la qualita' dell'aria soprattutto nelle aree urbane. Dopo l'avvio di una procedura d'infrazione nei confronti ... (continua)

TAG:  UE  PROCEDURA  BRUXELLES  ARIA  COMMISSIONE  INFRAZIONE  SMOG  QUALITÀ  PM10  DIRETTIVA UE 

team_realacci 0 commenti
Il grave ricatto di Berlusconi all'UE 
contributo inviato il 1 settembre 2009, via gdlombardia
Normal 0 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella ... (continua)

TAG:  POLITICA  BERLUSCONI  DIMISSIONI  ESTERA  UE  GIOVANI  DEMOCRATICI  UNIONE EUROPEA  GHEDDAFI  LOMBARDIA  BRUXELLES  CONSIGLIO  BARROSO  BLOCCO  MINACCIA  COMMISSARI  PRESINDENTE 

gdlombardia 0 commenti
L'opposizione:"Che vergogna questo governo" 
contributo inviato il 31 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
di Marco Mongiello I respingimenti indiscriminati degli immigrati sono illegali e per questo la Commissione europea ha chiesto chiarimenti ad Italia e Malta sul gommone con 70 persone a bordo rispedito in Libia. Se venisse accertata la violazione del Codice delle Frontiere Schengen esiste la possibilità di avviare una procedura Ue ... (continua)

TAG:  GOVERNO ITALIANO  RESPINTI IMMIGRATI  UNIONE EUROPEA  BRUXELLES  UE IMMIGRATI  GOVERNO VERGOGNA  DIRITTO ASILO  LIBIA  IMMIGRATI ILLEGALI   

cerve87 0 commenti