.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
SENZA LA SINISTRA MOBILITANTE NON C'E' CAMBIAMENTO CHE TENGA. 
contributo inviato il 9 gennaio 2012
Sono da anni il più acerrimo nemico della sinistra mobilitante, cioè di quella parte di popolo, sempre la stessa, ex PCI,  che scende in piazza un giorno sì e l'altro pure. Quella che generosamente mette in piedi e gestisce gli stand delle feste dell'unità, quella che vota no agli ai referendum fiat, fiom, quella ... (continua)

TAG: 

frapem 0 commenti
IL MONDO E' CAMBIATO MA L'INTELLIGHENZJA ITALIANA NON SE N'E' ACCORTA. 
contributo inviato il 28 dicembre 2011
Il pluralismo politico ha senso se supportato dalle ideologie. Prima del tracollo del URSS i partiti politici avevano una ragione di esistere, perchè ciascuno faceva riferimento ad una propria idea sistemica. Democristiani, comunisti, socialisti, republicani, liberali e persino radicali e missini avevano una propria base di val ... (continua)

TAG: 

frapem 0 commenti
L'USO E L'ABUSO DELLA NOSTRA AMATA E MARTORIATA COSTITUZIONE 
contributo inviato il 18 dicembre 2011
Achille Passoni si dice contento dell'introduzione in Costituzione del pareggio di bilancio approvato dal senato.. Ma io credo che siano  ben altri gli articoli da far entrare in Costituzione, altro che il pareggio di bilancio, in una fase di recessione che ci impiccherebbe all'albero dell'immiserimento totale. Anzitutto facciamo entrare ... (continua)

TAG: 

frapem 2 commenti
NON POSSIAMO CHE VOTARE SI' ALLA MANOVRA MONTI PERCHE'... 
contributo inviato il 16 dicembre 2011
Non ci resta che votare sì alla manovra Monti, che per quanto insufficiente sul piano delle liberalizzazioni, ci toglie alcune bollenti patate dal fuoco ed altre ce ne toglierà sul fronte del mercato del lavoro. Le pensioni di anzianità andavano eliminate, e l'articolo diciotto andrà ridimensionato o abolito. Noi ... (continua)

TAG: 

frapem 54 commenti
IL GOVERNO E IL PAESE STANNO SUBENDO L'INSOPPORTABILE DITTATURA DEL PARLAMENTO 
contributo inviato il 11 dicembre 2011
Il Parlamento si è chiuso a riccio per difendere i suoi privilegi, i luoghi di potere inutili, o meglio utili solo alle sue clientele, province, enti inutili esercito di consiglieri regionali e comunali. E in questo comportamento, che presto vanificherà tutti i sacrifici fatti dagli italiani (perchè se non si taglia con la ... (continua)

TAG: 

frapem 0 commenti
ABOLIRE LE PROVINCE, E RIDURRE IL NUMERO DEI PARLAMENTARI SUBITO ALTRIMENTI IL PD NON LO VOTO. 
contributo inviato il 8 dicembre 2011
L'abolizione delle province, come la riduzione del numero dei parlamentari, devono essere fatte  in questa legislatura. La democrazia non è poltronismo e luogo di clientele ma trasparenza ed efficienza nella spesa del pubblico denaro. Se non si riduce la spesa pubblica non si uscirà mai dalla crisi. Senza questa prima ... (continua)

TAG: 

frapem 0 commenti
SOS, IL PDL GIOCA SPORCO E MONTI , ANDANDO DA VESPA, SI PRESTA AL GIOCO. 
contributo inviato il 6 dicembre 2011
  Se Monti va da Vespa il PD tolga la fiducia al governo. Credo che tale incontro sia stato programmato in fase di formazione del governo Monti affinchè emergesse nel governo e nella sua azione politica la posizione preminente e positiva del PDL. Insomma attraverso la faccia di Monti il PDL cerca di ricostruire la sua immagine, e ... (continua)

TAG: 

frapem 20 commenti
SE QUESTO E' IL GOVERNO MONTI A MONTE SUBITO.. 
contributo inviato il 4 dicembre 2011
VERGOGNA! In questo momento, domenica 4 diciembre,  ho appreso dalla trasmissione radio FOCUS ECONOMIA della redazione RADIO 24 del Sole 24 ORE condotta da Sebastiano Barisoni, che ieri in Parlamento i nostri "bravi" parlamentari (TUTTI QUANTI) hanno approvato un emendamento, (TENUTO BEN NASCOSTO TRA ALTRE LEGGI IN ... (continua)

TAG:  GOVERNO DISATTENTO  PARLAMENTO ACCATTONE. 

frapem 2 commenti
A MONTE IL GOVERNO MONTI, E' SOTTO RICATTO E NON PUO' CHE COLPIRE I SOLITI NOTI. 
contributo inviato il 28 novembre 2011
Dalle indiscrezioni che trapelano sul decreto salva euro è avidente che a pagare saranno i soliti noti: lavoratori dipendenti e pensionati, onesti pagatori di tasse. Il tutto a discapito dei consumi e della crescita. La patrimoniale non si fa, la lotta all'evasione sul territorio casa per casa, villa per villa, ferrarri per ferrari ... (continua)

TAG: 

frapem 302 commenti
CONFRONTO, CERTAMENTE, MA POI SINTESI E VOTO. 
contributo inviato il 24 novembre 2011
Il caso Fassina somiglia molto al caso Dorina Bianchi che sui temi etici sosteneva posizioni avverse alla maggioranza del pd, ed era a capo della commissione parlamentare che se ne occupava. Allo stesso modo Fassina guida il comparto economico del PD senza che le sue posizioni siano, a quanto pare, maggioranza nel parto certificata con il voto. ... (continua)

TAG: 

frapem 28 commenti