.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Smog: dati OMS allarmanti. Governo totalmente assente 
contributo inviato il 24 febbraio 2011, via ermeterealacci
Roma, 24 febbraio 2011   ”I dati sullo smog diffusi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità continuano a descrivere una situazione gravissima. Ma le risposte del Governo a questa vera e propria emergenza sanitaria, prima ancora che ambientale, sono del tutto assenti. Non è stato dato nessun seguito alla risoluzione approvata lo scorso ... (continua)

TAG:  SMOG  OMS  EMERGENZA SANITARIA  AMBIENTALE  INQUINAMENTO  POLVERI SOTTILI  PIANO  PROCEDURA  INFRAZIONE  UE 

team_realacci 0 commenti
Governo: da Berlusconi solo fumo. Piano è presa in giro 
contributo inviato il 9 febbraio 2011, via ermeterealacci
Roma, 9 febbraio 2011   “Come sempre da Berlusconi arriva molto fumo e pochissimo arrosto. Il piano per il rilancio dell’economia presentato oggi dal Presidente del Consiglio è una presa in giro per gli italiani. Si ricorre ad annunci privi di consistenza come la grottesca modifica dell’articolo 41 della Costituzione che “permetterà tutto ... (continua)

TAG:  PIANO  RILANCIO  ECONOMIA  GOVERNO  FUMO 

team_realacci 0 commenti
Rifiuti, le regioni dicono sì alla Campania Ma Zaia si smarca: "Veneto non disponibile" 
contributo inviato il 29 novembre 2010, via ermeterealacci
ROMA - E' stato raggiunto un accordo tra governo e presidenti delle Regioni per smaltire 600 tonnellate di rifiuti al giorno per tre mesi nelle Regioni italiane.  "Ci sarà un tavolo tecnico nelle prossime ore per verificare le condizioni e le quantità che ogni Regione potrà smaltire", hanno detto il ministro per i Rapporti con le Regioni ... (continua)

TAG:  EMERGENZA  RIFIUTI  NAPOLI  CAMPANIA  PIANO  REGIONI  SMALTIRE  RIFIUTI  ZAIA 

team_realacci 0 commenti
Stop al piano per le scorie nucleari 
contributo inviato il 22 settembre 2010, via ermeterealacci
Il piano Sogin sul deposito dei rifiuti atomici entra in frigorifero. Forse per molti mesi. Il piano è uno dei fondamenti del programma nucleare del governo. Con una corsa pazza, la società italiana del nucleare è riuscita a chiudere per tempo una prima traccia, ma non più un semplice abbozzo bensì uno studio già strutturato, del programma per ... (continua)

TAG:  MAPPA  RIFIUTI  SICUREZZA  SITI  NUCLEARE  AGENZIA  SVILUPPO ECONOMICO  PIANO  SCORIE  VALUTAZIONE  VAS  SOGIN  DEPOSITO  NUCLEARI  AMBIENTALE  STOCCAGGIO  IDONEI  ATOMICI  STRATEGICA 

team_realacci 0 commenti
Allarme frane, il 60% dei Comuni senza un piano: Napoli maglia nera 
contributo inviato il 15 settembre 2010, via ermeterealacci
NAPOLI (15 settembre) - Nessun piano di emergenza in caso di frane, alluvioni e altri disastri naturali nel 60% dei comuni campani. L’allarmante dato acquista un connotato ancor più inquietante dopo la tragedia di Atrani, in cui ha perso la vita la povera Francesca Mansi. Nonostante ogni comune debba dotarsi di un piano d’emergenza calibrato ... (continua)

TAG:  EMERGENZA  CAMPANIA  ALLARME  PROTEZIONE  PIANO  CIVILE  RISCHIO  FRANE  ALLUVIONI  IDROGEOLOGICO  ATRANI 

team_realacci 0 commenti
Ponte sullo Stretto: opera ad alto rischio 
contributo inviato il 4 giugno 2010, via ermeterealacci
LETTERA Vorrei vedere un maggiore impegno per contrastare il progetto del "Ponte sullo stretto" - in una zona fra le più rischiose (di subduzione) - la cui costruzione comporterà per moltissimi anni disagi enormi alla popolazione; se ne sono resi conto gli abitanti delle zone interessate dai lavori? - vogliamo considerare l'ovvio interesse ... (continua)

TAG:  PONTE  STRETTO  MESSINA  GRANDE OPERA  BLUFF  PIANO  FATTIBILITÀ  SOLDI  PUBBLICI  ACQUA  TRASPORTO  FERROVIARIO 

team_realacci 0 commenti
"Servono quattro miliardi". A rischio sette comuni su dieci 
contributo inviato il 17 febbraio 2010, via ermeterealacci
Quattro miliardi di euro per rimettere a posto il sistema idraulico dell'Italia possono sembrare molti. Ma rappresentano più o meno quanto costano allo Stato ogni anno alluvioni, frane e terremoti. Lasciando da parte i terremoti, che si curano con la buona edilizia, si può dire che le spese di un intervento risanatore in campo ... (continua)

TAG:  FRANE  ALLUVIONI  SMOTTAMENTI  DISSESTO  IDROGEOLOGICO  COMUNI A RISCHIO  PIANO  ASSOCIAZIONE NAZIONALE BONIFICHE 

team_realacci 0 commenti
Piano casa, l'impatto nelle regioni. Fino a un milione di stanze in più 
contributo inviato il 3 dicembre 2009, via ermeterealacci
Ampliamento per circa mezzo milione di abitazioni con una media di due camere in più; demolizione e ricostruzione di 16 mila fabbricati, per lo più residenziali; investimenti complessivi di quasi 60 miliardi di euro. In attesa che il governo semplifichi le procedure (avrebbe dovuto farlo già molti mesi fa), le Regioni si sono mosse autonomamente ... (continua)

TAG:  PIANO  CASA  EDILIZIA  AMPLIAMENTI  CAMERE  RICOSTRUZIONI  REGIONI  BONUS  ANCE 

team_realacci 1 commento
Terremoto: le promesse di Berlusconi all'Abruzzo clamorosamente smentite 
contributo inviato il 11 giugno 2009, via ermeterealacci
Roma, 11 giugno 2009    “Tutte le promesse fatte da Berlusconi nelle sue ultime visite in Abruzzo sono state clamorosamente smentite dai fatti. Con la bocciatura di ieri sera in Commissione Ambiente di tutti gli emendamenti presentati dal Pd, il testo del decreto sul terremoto pur necessitando di significative modifiche, rimane immutato. ... (continua)

TAG:  TERREMOTO  ABRUZZO  PROMESSE  BERLUSCONI  EMENDAMENTI  PD  DECRETO  RICOSTRUZIONE  SOLDI CERTI  PIANO  MESSA IN SICUREZZA  ANTISISMICA  PATRIMONIO EDILIZIO   

team_realacci 3 commenti
Clima: Giappone, verso taglio 15% emissioni CO2 al 2020 
contributo inviato il 26 maggio 2009, via ermeterealacci
 Tokyo, 26 maggio 2009. Il Giappone spinge sull'acceleratore ecologico e si prepara ad approvare un nuovo piano a medio termine per ridurre del 15%, entro il 2020, le emissioni di Co2 e dei gas serra rispetto ai livelli registrati nel 1990. Ad anticipare l'ipotesi in via informale e' stato oggi il ministro dell'Ambiente nipponico, Tetsuo ... (continua)

TAG:  RIDUZIONE  GIAPPONE  CLIMA  KYOTO  PIANO  GAS SERRA  CO2  ENERGIA SOLARE  EMISSIONI  GREEN NEW DEAL  TETSUO SAITO  ECO-TECNOLOGIE  SOL LEVANTE 

team_realacci 0 commenti