.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Vito Corleone: Baciamo le mani Don Ciccio 
contributo inviato il 8 luglio 2010, via VogliocheilPdsiailpartitodelfuturo
INTERVISTA a Oscar Mammì – Vanity Fair 7 luglio 2005 “Lo ricevetti mantenendo un’atteggiamento doverosamente istituzionale, lui invece non smise un’attimo di scherzare e fare battute, cercando in ogni modo di accattivarsi la mia simpatia. Alla fine gli dissi che avrei tenuto in debito conto delle sue parole. Un commesso aveva appena aperto la ... (continua)

TAG:  BERLUSCONI  MAFIA 

torquemada58 0 commenti
Il processo Dell'Utri e la Riforma della Giustizia 
contributo inviato il 7 luglio 2010, via VogliocheilPdsiailpartitodelfuturo
Nei suoi esiti il processo Dell'Utri conferma in modo plateale che la presunzione d'innocenza fino al terzo grado di giudizio è pura idiozia , un abominio giuridico in quanto implica come sottinteso che ai primi due gradi il giudizio di colpevolezza potrebbe essere un errore o peggio ancora un arbitrio configurando così automaticamente per il ... (continua)

TAG:  BERLUSCONI  MAFIA  DELL'UTRI  ERGASTOLO  ALCATRAZ  41BIS 

torquemada58 0 commenti
A pensar male... 
contributo inviato il 17 giugno 2010, via comemipiace
...si fa peccato, ma spesso ci si indovina. Naturalmente non c'è nessun collegamento tra l'esclusione del mafioso pentito Gaspare Spatuzza dal programma di protezione dei pentiti, da parte della Commissione del Viminale, e le dichiarazioni di Spatuzza sulle presunte collusioni mafiose di un tale Marcello Dell'Utri e di un tale Silvio ... (continua)

TAG:  ATTUALITÀ  POLITICA  PDL  BERLUSCONI  DELL'UTRI  SPATUZZA  MAFIA  BORSELLINO  FABIO GRANATA 

dalle nebbie mantovane 0 commenti
Rapporti Stato – mafia: se l’opinione pubblica va in letargo 
contributo inviato il 31 maggio 2010, via achillepassoni
“Le stragi di Cosa Nostra furono organizzate anche da pezzi dello Stato per aiutare una nuova forza politica”. Sono davvero inquietanti le parole del procuratore antimafia Piero Grasso, amplificate dalle interviste di Walter Veltroni, di Carlo Azeglio Ciampi e di Oscar Luigi Scalfaro, che ha parlato apertamente di paura per un colpo di stato nel ... (continua)

TAG:  MAFIA  GRASSO  STRAGI 

Achille_Passoni 0 commenti
Per Maroni, Palermo può fare a meno della sicurezza 
contributo inviato il 24 maggio 2010, via toninorusso
PALERMO, 24 MAG - Ho presentato un’interrogazione al ministro degli Interni, Roberto Maroni, per sapere quali iniziative intende assumere "per scongiurare la cancellazione delle volanti per il controllo del territorio e del poliziotto di quartiere di competenza dei commissariati e, in secondo luogo, se non intende rivedere l’assegnazione di 16 ... (continua)

TAG:  PALERMO  POLIZIA  PD  MARONI  MAFIA 

toninorusso 0 commenti
In ricordo di Peppino Impastato  
contributo inviato il 15 maggio 2010, via toninorusso
Palermo, 9 maggio - Il miglior modo per ricordare e far vivere il sacrificio di Peppino Impastato è quello di convincere migliaia di ragazze e ragazzi siciliani ad impegnarsi per diventare ‘quell’onda pazza’ che spazzi la brutta politica dalla Sicilia. A fronte dell’altissima sfiducia dei giovani verso i politici e verso le classi ... (continua)

TAG:  PALERMO  PD  MAFIA  PEPPINO IMPASTATO  RADIO AUT  ONDA PAZZA 

toninorusso 0 commenti
perché aumentano frutta e verdura 
contributo inviato il 10 maggio 2010, via morenobucciviareggio
E' dalla metà dell'ottocento che viene spiegato il meccanismo che porta il prezzo di frutta e verdura alle stelle, nonostante che il produttore riceva po0chi spiccioli. E' il passaggio di mano che impone ricarichi sempre più alti. Bene, ci eravamo abituati a prenderlo per buono e scientificamente plausibile. Anche se, diciamocelo francamente, ... (continua)

TAG:  AUMENTI  FRUTTA  VERDURA  MERCATI GENERALI  MAFIA  CAMORRA 

moreno bucci 1 commento
Mafia: Lo Stato sta perdendo la battaglia più importante: quella culturale 
contributo inviato il 27 aprile 2010
Berlusconi e i suoi ministri si beano, come novelli John Wayne, di mettere in galera pericolosi criminali di sequesetrare i loro beni affermando che la Mafia ha i giorni contati. Ma è credibile se a Casal di Principe lo Stato è di fatto un ospite sgradito, se a Napoli la camorra può reclutare i sicari tra gli ... (continua)

TAG:  MAFIA  CAMORRA  POLITICA  SAVIANO  BERLUSCONI  TEGANO  NDRANGHETA 

Anpo 2 commenti