.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Navi dei veleni, silenzio governo è assordante. Subito risorse per trovare altre navi 
contributo inviato il 22 settembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 22 settembre 2009   “Le nuove rivelazioni del pentito Francesco Fonti su altri affondamenti di navi avvenuti nel Tirreno forniscono ulteriori elementi per avviare subito una massiccia operazione verità. Il silenzio del Governo su questa gravissima vicenda è assordante”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile ambiente del Pd tornando ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  CETRARO  CUNSKY  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  FONTI  CETRARO  CALABRIA  INCHIESTE  INTERROGAZIONI PARLAMENTARI  GOVERNO 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, Fonti all'Espresso: "Dietro ci sono 007 e politici" 
contributo inviato il 17 settembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 17 settembre 2009. "Politici e 007 dietro le navi dei veleni". Rifiuti tossici inabissati in mare "con coperture eccellenti" in "un giro di auto diplomatiche e soldi in Svizzera". 'L'Espresso', nel numero in edicola domani, pubblica "le nuove rivelazioni del pentito della 'ndrangheta che ha fatto trovare il primo relitto", Francesco Fonti. ... (continua)

TAG:  CRAXI  POLITICI  RIFIUTI  DE MICHELIS  DE MITA  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  007  SOMALIA  INCHIESTE  COSENZA  VELENI  FONTI  NAVI  TOSSICO  CETRARO  PENTITO  RADIOATTIVI  JOLLY ROSSO  FUSTI  SVERSAMENTI  NOCIVI  CUNSKY  BOSASO  RICCARDO MISASI 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni: affermazioni pentito gravissime. Governo torni in parlamento 
contributo inviato il 17 settembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 17 settembre 2009   “Le affermazioni di oggi del pentito Francesco Fonti sono di inaudita gravità. Nella vicenda dell’affondamento delle navi cariche di rifiuti vengono palesemente chiamati in causa i servizi segreti italiani ed esponenti politici locali e nazionali che sarebbero ancora in carica. Va fatta chiarezza ora, nessuna ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  CETRARO  CUNSKY  JOLLY ROSSO  SVERSAMENTI  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  FUSTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  PENTITO  FONTI  COSENZA  CETRARO  INCHIESTE  PARLAMENTO  GOVERNO 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, insoddisfacente e debole la risposta del governo 
contributo inviato il 16 settembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 16 settembre 2009     “La risposta del Governo non è all’altezza della gravità della situazione. E’ un problema che non riguarda solo il Ministero dell’Ambiente, ma anche quello degli Interni, della Giustizia, degli Esteri. E’ una situazione che compromette la salute dei cittadini, l’ambiente, l’onore stesso del nostro paese. ... (continua)

TAG:  GOVERNO  DOSSIER  RIFIUTI  LEGAMBIENTE  RISPOSTA  AUMENTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  INCHIESTE  COSENZA  ILARIA ALPI  MIRAN HROVATIN  PATOLOGIE  VELENI  NAVI  TOSSICO  CETRARO  RADIOATTIVI  JOLLY ROSSO  FUSTI  SVERSAMENTI  NOCIVI  TUMORALI  CUNSKY  NATALE DE GRAZIA  INTERROGAZIONE N. 3-00658 

team_realacci 0 commenti
Navi veleni: riaprire inchieste su affondamenti sospetti 
contributo inviato il 15 settembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 14 settembre 2009    “Ora allargare le ricerche per trovare anche le altre navi affondate misteriosamente”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile Ambiente del Pd, tornando sulla vicenda delle navi dei veleni. “Il ritrovamento del relitto affondato a largo di Cetraro”, spiega Realacci, “è un elemento fondamentale per riaprire le ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  CETRARO  CUNSKY  JOLLY ROSSO  SVERSAMENTI  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  FUSTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  AUMENTI  PATOLOGIE  TUMORALI  COSENZA  CETRARO  INCHIESTE 

team_realacci 0 commenti
Navi veleni: il governo riferisca in parlamento, fare subito chiarezza 
contributo inviato il 12 settembre 2009, via ermeterealacci
 Roma, 12 settembre 2009   “Ora che il relitto è stato trovato, bisogna fare luce una volta per tutte. Il Governo riferisca subito in Parlamento. Quello delle navi cariche di rifiuti radioattivi o pericolosi affondate per dolo è uno dei misteri italiani che da troppo tempo aspetta una risposta. C’è in gioco la salute di migliaia di ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  AUMENTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  COSENZA  PATOLOGIE  VELENI  NAVI  TOSSICO  CETRARO  RADIOATTIVI  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  JOLLY ROSSO  FUSTI  SVERSAMENTI  NOCIVI  TUMORALI 

team_realacci 0 commenti
Jolly Rosso: allarmanti nuovi dati. Fare luce una volta per tutte 
contributo inviato il 4 settembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 4 settembre 2009     “Navi dei veleni, sversamenti di rifiuti tossico nocivi, attività della criminalità organizzata, aumenti di patologie tumorali nella popolazione. E’ una catena che sembra rafforzarsi sempre più e che invece va spezzata una volta per tutte. Il Governo deve intervenire con urgenza per salvaguardare la salute ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  AUMENTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  PATOLOGIE  VELENI  NAVI  TOSSICO  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  JOLLY ROSSO  SVERSAMENTI  NOCIVI  TUMORALI  CCOSENZA 

team_realacci 0 commenti
Il vero volto della questione settentrionale 
contributo inviato il 18 marzo 2009, via PDGiovaneEuropa
Nel dibattito politico italiano, con il tempo hanno preso piede tre questioni distinte ma molto interattive, che hanno dato luogo ad un triangolo pericoloso: questione meridionale, criminalità organizzata e federalismo. Per quasi un secolo sono stati ignorati i richiami di intellettuali, studiosi e politici che ponevano la ... (continua)

TAG:  FEDERALISMO  QUESTIONE MERIDIONALE  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA 

pdgiovaneeuropa 0 commenti
Falsi problemi ed emergenze vere 
contributo inviato il 1 giugno 2008, via LMarchesiniBlog
Oggi il Presidente Napolitano, nel messaggio per la festa della Repubblica, ha comunicato anche una grande preoccupazione per l'intolleranza dilagante e la regressione civile: " Non posso tacere la mia preoccupazione, in questo momento, per il crescere di fenomeni che costituiscono - ha detto Napolitano - la negazione dei principi e valori ... (continua)

TAG:  CURZIO MLTESE  CONTRO MANO  VENERD' DI REPUBBLICA  NAPOLITANO  2 GIUGNO  FESTA DELLA REPUBBLICA  STRANIERI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA 

LMarchesiniBlog 0 commenti
Mezzogiorno tra illegalità e insicurezza 
contributo inviato il 15 maggio 2008
Rispondo ad alcuni blogger che hanno sollevato la domanda se l'Italia sia un secondo Libano. La mia risposta è AFFERMATIVA: alcune regioni d'Italia sono aree in cui illegalità e violenza dominano sovrane. Alcuni casi reali (verificatisi in un’area che fino alla metà degli anni settanta era prospera e sicura) : ... (continua)

TAG:  MEZZOGIORNO  CAMORRA  MAFIA  'NDRANGETA  SACRA CORONA UNITA  BASILISCHI  DELINQUENZA  CRIMINALITÀ  DELINQUENZA ORGANIZZATA  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA 

Olaf_48 0 commenti