.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Campi e cultura. Il modello-Italia per tornare grandi 
contributo inviato il 30 luglio 2012, via ermeterealacci

TAG:  CATANIA  LIBERO  CULTURA  AGRICOLTURA  QUOTIDIANO  UNIONCAMERE  SYMBOLA  CARLO CAMBI 

team_realacci 0 commenti
A Catania piu' grande fabbrica pannelli solari 
contributo inviato il 8 luglio 2011, via ermeterealacci
In Italia è boom dell'energia solare e, a Catania, nasce la più grande fabbrica di pannelli fotovoltaici del Paese. A inaugurare l'impianto di 3Sun, sono Enel, Sharp e Stmicroelectronics, che hanno investito 70 milioni di euro ciascuno, oltre a 49 milioni di project finance e di incentivo pubblico. La fabbrica, nella fase iniziale, occuperà 280 ... (continua)

TAG:  CATANIA  IMPIANTO  SOLARE  PANNELLI  FOTOVOLTAICI  ENEL  SHARP  STMICROELECTRONICS 

team_realacci 0 commenti
Loro la crisi non la pagano 
contributo inviato il 22 marzo 2010, via lungamarcia
C’è la crisi, c’è la crisi (e ‘sta volta i ristoranti sono vuoti). Stipendi più bassi per tutti, meno lavoro per tutti, più incertezze per tutti. Per tutti o quasi; ecco chi la crisi sicuramente non la pagherà: FaustoTonna: direttore finanziario di Parmalat. Ha creato un buco di ... (continua)

TAG:  CATANIA  CRISI  TELECOM  ALITALIA  BANCHE  PARMALAT 

meschino 0 commenti
Frane, una giornata di ordinari smottamenti. Urgono più risorse 
contributo inviato il 15 febbraio 2010, via ermeterealacci
Roma, 15 febbraio 2010 “Anche oggi una giornata di ordinari smottamenti. Un bollettino di guerra che sta colpendo il sud del paese, dalle isole Eolie, a Messina, dal cosentino a Catania. E’ l’immagine di un paese fragile, con molta parte del territorio a grave rischio idreogelogico. Una situazione a rischio resa più ... (continua)

TAG:  DISSESTO  IDROGEOLOGICO  FRANE  SMOTTAMENTI  MESSINESE  COSENTINO  CATANIA  CEMENTIFICAZIONE 

team_realacci 0 commenti
Rifiuti Sicilia: emergenza è figlia di pessima politica sui rifiuti 
contributo inviato il 13 novembre 2009, via ermeterealacci
Roma, 13 novembre 2009   “Come era prevedibile la crisi dei rifiuti in Sicilia sta emergendo con allarmanti analogie con quella della Campania. Inclusa l’esasperazione che spinge i cittadini ad azioni gravi e sbagliate come quella di incendiare i cassonetti. Una pratica estremamente pericolosa per l’ambiente e soprattutto per la salute dei ... (continua)

TAG:  EMERGENZA  RIFIUTI  SICILIA  PALERMO  MESSINA  CATANIA  CAMPANIA 

team_realacci 0 commenti
Bersani incontra a Catania i precari della scuola - Foto 
contributo inviato il 1 ottobre 2009, via piazzedemocratiche
" Nessun paese al mondo in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando mette in strada migliaia di lavoratori nascondendosi dietro una riforma che altro non è se non una riduzione dell’offerta formativa ... (continua)

TAG:  CATANIA  SCUOLA  BERSANI 

Piazze Democratiche 0 commenti
Bersani a Catania - Foto 
contributo inviato il 30 settembre 2009, via piazzedemocratiche

TAG:  BERSANI  CONGRESSO  PD  CATANIA   

Piazze Democratiche 0 commenti
Catania: eternit e amianto in una discarica abusiva 
contributo inviato il 10 settembre 2009, via ermeterealacci
Catania, 10 settembre 2009. Centotrenta tonnellate di rifiuti speciali e pericolosi in una discarica abusiva a circa dieci chilometri da Catania. I militari della Guardia di Finanza hanno scoperto in un complesso industriale dismesso di Misterbianco notevoli quantita' di eternit e amianto, oltre a fusti di catrame e materiale chimico. Tre persone ... (continua)

TAG:  AMIANTO  ETERNIT  CATANIA  DISCARICA  ABISVA  RIFIUTI  SPECIALI  PERICOLOSI 

team_realacci 0 commenti
Le mani in tasca 
contributo inviato il 8 agosto 2009, via discutendo
                                                Dopo lo scandalo dell' emergenza rifiuti a Palermo , che l'Italia ... (continua)

TAG:  EMERGENZA  BERLUSCONI  CATANIA  PALERMO  INFORMAZIONE  TASSE  RIFIUTI  CENTRODESTRA  SICILIA  CAMMARATA  DEBITI  CEFALÙ  IRPEF  AMIA  FAS  PATERNÒ 

Francesco Zanfardino 0 commenti