.
categorie

Internazionale / indice

restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore
ARRESTATO CAPOFONDOMONETARIO INTERNAZIONALE!!! 
contributo inviato il 15 maggio 2011
QUESTO E' IL SIGNORE CHE DICEVA AL MONDO COME FARE A FAR GIRARE L'ECONOMIA! QUESTI DICONO AGLI STATI COME COPRIRE I BUCHI DI BILANCIO! SONO QUELLI CHE DICONO COME FARE LE STRETTE ECONOMICHE E PREPARANO PROGRAMMI LACRIME SANGUE PER I DEBITI PUBBLICI! EVIDENTEMENTE IL LORO CAPO AVEVA ALTRE COSE DA FARE!!!! ERA QUELLO DEL CALZINO ROTTO RICORDATE? ... (continua)

TAG: 

giancarloba 0 commenti
Premi Nobel contro il nucleare 
contributo inviato il 4 maggio 2011, via ilmeridione
  In occasione del 25° anniversario del disastro di Chernobyl, e ricordando la catastrofe di Fukushima, nove Premi Nobel hanno inviato una lettera aperta a 31 capi di stato invitandoli a riflettere sui pericoli del nucleare e sollecitandoli a investire su fonti energetiche alternative, più sicure e rinnovabili. Essi hanno ... (continua)

TAG:  I PERICOLI DEL NUCLEARE  REATTORI VECCHI ANCORA IN USO  NUCLEARE E TERRITORI A RISCHIO SISMICO  INVESTIRE IN FONTI ENERGETICHE ALTERNATIVE 

Giovanna D'Arbitrio 2 commenti
American bruti... 
contributo inviato il 2 maggio 2011, via settecinque
Il presidente degli USA Obama annuncia in diretta tv che Osama Bin Laden è stato ucciso dalle forze speciali USA in un raid in Pakistan: i marines hanno provato a catturarlo ma lui ha opposto resistenza... ... anche per lui, nella democraticissima America, era previsto il giusto processo... ... di decomposizione...

TAG:  OBAMA  OSAMA  PROCESSO   

occhiodelciclone 0 commenti
Obama Catch Osama! 
contributo inviato il 2 maggio 2011, via matteocinalli
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 ... (continua)

TAG: 

CINO 1 commento
Il fallimento del governo in Politica Estera 
contributo inviato il 30 aprile 2011
Le posizioni della Lega contro l’azione militare intrapresa dal nostro paese, all’interno della coalizione a guida Nato, rendono palese la totale inadeguatezza che ha mostrato il governo nell’affrontare la crisi Libica. Ricordiamo brevemente che fino a poco prima dell’inizio delle rivolte in Libia, il Presidente del ... (continua)

TAG:  GOVERNO  POLITICA ESTERA  LIBIA 

ciccio.difranco 0 commenti
Sconfitta la politica del Governo sull'immigrazione  
contributo inviato il 29 aprile 2011, via achillepassoni
La Corte di Giustizia europea bacchetta il Governo, imponendogli di rivedere la normativa sul reato di clandestinità perchè "la reclusione può compromettere la realizzazione dell'obiettivo della direttiva Ue di instaurare una politica efficace di allontanamento e di rimpatrio nel rispetto dei diritti umani fondamentali". Una netta sconfitta ... (continua)

TAG:  IMMIGRAZIONE  REATO CLANDESTINITÀ   

Achille_Passoni 0 commenti
Bombardamenti mirati! 
contributo inviato il 29 aprile 2011, via fabiomarinelli
Grazie a Vauro e Annozero.

TAG:  BERLUSCONI  PROCURA DI MILANO  LIBIA  BOMBARDAMENTI 

fabio1963 0 commenti
Libia, verificare la maggioranza in Parlamento 
contributo inviato il 28 aprile 2011
Davanti a contingenze così rilevanti non abbiamo una maggioranza, né un governo che tiene la barra. E pertanto bisognerà riverificare in Parlamento lo stato delle cose. Se io fossi il presidente del Consiglio prima di tutto verificherei di avere una maggioranza perché non si fanno delle scelte senza una maggioranza di governo. Dopodiché mi ... (continua)

TAG:  BERLUSCONI LIBIA  INTERVENTO ITALIA IN LIBIA  GHEDDAFI CRISI LIBICA  RIBELLI LIBIA  BERSANI CONFRONTO IN TV  BERLUSCONI CONFRONTO IN TV  VIDEOMESSAGGI BERLUSCONI  VIDEOMESSAGGI MUBARAK  RUBYGATE 

pierluigi bersani 30 commenti
Ma davvero c'è chi pensa di uscire dall'Europa? 
contributo inviato il 12 aprile 2011
  La dice lunga il fatto che non ci sia uno del suo gruppo che dissenta dalle sue dissennate elucubrazioni. Mi viene da sorridere pietosamente quando sento che fanno quadrato intorno a lui genuflettendosi di fronte ad una pietosa arroganza, lo indicano come un guerriero , ma desta solo pena per lui e per quelli che ne devono ... (continua)

TAG: 

ferdinando bigi 0 commenti