.
categorie

Cultura / indice

restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore
I beni culturali muoiono e noi stiamo a guardare? 
contributo inviato il 30 novembre 2010, via arrimeherkle
l crollo della Casa dei gladiatori di Pompei ha suscitato un interesse mediatico e politico superiore alle aspettative. Un interesse che ha precedenti inosservati (uno per tutti:  http://temi.repubblica.it/micromega-online/la-tutela-e-morta-e-di-tutela-si-puo-anche-morire/?printpage=undefined ) e che appare strumentale in questo ... (continua)

TAG:  BENI CULTURALI  CULTURA  ARCHEOLOGIA  PROFESSIONE  LAVORO 

giovisp 0 commenti
Firmate appello Pompei e la cultura 
contributo inviato il 30 novembre 2010, via arrimeherkle
http://www.petizionionline.it/petizione/per-pompei-e-la-cultura/2507

TAG:  LAVORO  CULTURA  MERITO  ARCHEOLOGIA  BENI CULTURALI  TAGLI  PROFESSIONE 

giovisp 0 commenti
Lettera dei Soprintendenti Archeologi 
contributo inviato il 30 novembre 2010, via arrimeherkle
Dopo il crollo della  Casa dei gladiatori  di Pompei i Soprintendenti Archeologi rispondono al Ministro per i Beni e le Attività Culturali www.patrimoniosos.it/rsol.php?op=getarticle&id=77690

TAG:  BENI CULTURALI  CULTURA  ARCHEOLOGIA  LAVORO  TAGLI 

giovisp 0 commenti
Ancora "emergenza" per i beni culturali 
contributo inviato il 30 novembre 2010, via MEHERKLE
Un colpo basso, l'ennesimo. Non è solo lo spettacolo dei potenti che riscrivono le regole per garantirsi altro potere, e già basterebbe. È anche l'alibi addotto che fa soffrire e umilia, come immagino accada ad altri in circostanze analoghe. La deroga al blocco delle assunzioni che ha consentito alla Protezione Civile di stabilizzare 150 ... (continua)

TAG:  CULTURA  MERITO  BENI CULTURALI 

giovisp 0 commenti
Le frustrazioni di un'archeologa 
contributo inviato il 30 novembre 2010, via MEHERKLE
Non voglio rassegnarmi a considerare conclusa e travalicata quella civiltà nella quale il pensare storicamente era il criterio più alto del comportamento umano, perché in un prevalere del mondo che avesse per modello la tecnica io vedo un enorme pericolo per la libertà razionale dell'umano pensare e dell'umano agire. Il mondo ... (continua)

TAG:  MERITO  ARCHEOLOGIA  BENI CULTURALI  PROFESSIONE 

giovisp 0 commenti
La libertà di Monicelli 
contributo inviato il 30 novembre 2010
Voglio salutare Mario Monicelli, un grande italiano che ha deciso di lasciarci, maestro del cinema e dell'impegno civile, vicino ai giovani e alle loro lotte.  Nei giorni delle polemiche sul caso Welby aveva dichiarato: "Se dovessi essere costretto ad una vita che non è vita, la farei finita anch'io". Così è ... (continua)

TAG:  MONICELLI  WELBY  TESTAMENTO BIOLOGICO 

salvatore1 7 commenti
Ancora "emergenza" per i beni culturali 
contributo inviato il 29 novembre 2010
  Un colpo basso, l'ennesimo. Non è solo lo spettacolo dei potenti che riscrivono le regole per garantirsi altro potere, e già basterebbe. È anche l'alibi addotto che fa soffrire e umilia, come immagino accada ad altri in circostanze analoghe. La deroga al blocco delle assunzioni che ha consentito alla ... (continua)

TAG:  BENI CULTURALI  CULTURA  REGOLE  MERITO  LAVORO 

giovisp 3 commenti
Bondi e le responsabilità. 
contributo inviato il 8 novembre 2010, via DISCUTENDOINSIEME
Tra le tante notizie che non quadrano in questa nostra disastrata Italia, una m'è saltata subito all'occhio: Crollo a Pompei, Bondi: «Se avessi delle responsabilità mi dimetterei» Pubblicato su il corriere dell'8 novembre. Il ministro dei beni e delle attività culturali, Sandro Bondi, quindi, non si sente responsabile ... (continua)

TAG:  FINANZIARIA  POMPEI  BONDI  BENI CULTURALI 

verduccifrancesco 0 commenti
IL CROLLO DI POMPEI ANNUNCIA IL CROLLO DEL PAESE CHE DISTRUGGE LE SUE RISORSE: COLPA DELLA POLITICA, LOCALE E NAZIONALE DEI SINDACATI E DEI POMPEANI.. VERGOGNA!. 
contributo inviato il 7 novembre 2010
Il sito di Pompei doveva essere trattato con i guanti, aperto ai visitatori giorno e notte, trecentosessantacinque giorni all'anno. Era ed è una miniera d'oro attorno alla quale costruire migliaia di opportunità di lavoro. I veti dei sindacati e la cecità della classe politica locale e nazionale hanno invece ... (continua)

TAG: 

frapem 6 commenti