.
categorie

Ambiente / indice

restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore
Rapporto WWF - Belpaese addio: analisi e proposte per fermare il consumo del suolo 
contributo inviato il 2 febbraio 2012
    L’Italia, un Paese governato dagli immobiliaristi e dai costruttori edili.   RAPPORTO WWF Belpaese addio: analisi e proposte per fermare il consumo del suolo 31/1/2012 - Nella Road Map ‘Anti-cemento’ di WWF e FAI: limiti alla edificazione nei piani paesaggistici e moratoria ... (continua)

TAG:  WWF  URBANISTICA  BELPAESE  FAI  ROAD MAP ANTI-CEMENTO 

magnagrecia 0 commenti
La natura non aspetta l'uomo 
contributo inviato il 12 dicembre 2011
  Luca Mercalli mette in risalto sulla prima pagina della STAMPA, l'equivocità delle 17 conferenze svoltesi sino ad oggi da parte degli stati di tutto il mondo per trovare un accordo sulla difesa del clima. Le mancate decisioni a difesa del clima, continuano a produrre cataclismi in ogni parte del mondo, e a nessuno importa ... (continua)

TAG: 

nino55 3 commenti
Proposta per uno sviluppo verde 
contributo inviato il 21 novembre 2011
  Questa proposta ha 4 vantaggi e bassi costi per lo stato: è ecologica, rafforza il territorio combattendo le frane, incentiva il libero mercato e la ricerca. Usare la canna (pianta comune nelle nostre zone) come biomassa. Un recente studio ha rivelato che la canna è molta adatta ad essere trattata per diventare ... (continua)

TAG:  CANNA  BIOMASSA  SVILUPPO 

pdan 1 commento
Lipari e progetto eolie dell'enel del 1981  
contributo inviato il 24 giugno 2011
  Io vorrei sapere che fine ha fatto il progetto eolie dell’enel del 1981. Vedi http://www.enel.com/en-GB/media/media_library/video/?itemid=115&type=video&pagenumber=3 A lipari già negli anni ’50 era stato costruito un raccoglitore d’acqua piovana della dimensione di circa 4 ettari sul ... (continua)

TAG:  RINNOVABILI  PROGETTO EOLIE 1981 

Vincenzo10 0 commenti
Sotto attacco i beni confiscati alla camorra  
contributo inviato il 22 giugno 2011, via ermeterealacci
CASERTA. Negli stessi giorni in cui si svolge il Festival dell’impegno civile, le cooperative che gestiscono i terreni sottratti alla criminalità denunciano le pressioni operate da Stato e mafia. C'è un modello Caserta lontano da quello strombazzato dal governo. Di questo, e anche di altro. si discute in questi giorni in Campania, dove è in corso ... (continua)

TAG:  BENI  SEQUESTRATI  CONFISCATI  MAFIA  MAFIE  CASERTA  FESTIVAL  IMPEGNO  CIVILE  CAMORRA 

team_realacci 0 commenti
Rifiuti, accordo per piano emergenza 
contributo inviato il 21 giugno 2011, via ermeterealacci
Conferimenti in tutte le province Appello a Napolitano: siamo al disastro Decisa la "autonomizzazione" delle procedure di smaltimento Lettera al Quirinale perché faccia pressing sul Governo Protesta-sacchetti dai Quartieri a via Toledo NAPOLI - Si è conclusa la riunione interistituzionale sulla crisi rifiuti che si è tenuta a ... (continua)

TAG:  EMERGENZA  RIFIUTI  NAPOLI  PIANO  EMERGENZA  CONFERIMENTI  APPELLO  NAPOLITANO  PROTESTA  SACCHETTI  VIA TOLEDO 

team_realacci 0 commenti
L'acqua bene comune  
contributo inviato il 14 giugno 2011
Per l'acqua sarei in sostanza d'accordo per un'Autorità di controllo Garante. Ed è la proposta più concreta ed attuabile mi sembra. Ma visto come le cose vanno in Italia -  il problema è la struttura e la tenuta degli Enti Istituzionali che negli ultimi vent'anni  hanno subito i contraccolpi dell'ideologia ... (continua)

TAG:  POLITICA  AMBIENTE  ACQUA 

Ploff 1 commento
Referendum: votare contro nucleare è per costruire futuro migliore 
contributo inviato il 9 giugno 2011, via ermeterealacci
Roma, 9 giugno 2011   “Andare a votare Sì al referendum contro il nucleare non è solo per scongiurare il rischio nucleare in Italia, ma per costruire un futuro migliore per il nostro paese. Con un’economia, come esortano anche le parole di oggi di Benedetto XVI, più a misura d’uomo, più avanzata, che punta sulle fonti pulite e rispetta ... (continua)

TAG:  NUCLEARE  VOTARE  REFERENDUM 

team_realacci 0 commenti
Legambiente, ecomafie business da 20 miliardi euro 
contributo inviato il 8 giugno 2011, via ermeterealacci
''Il business delle Ecomafie vale quasi 20 miliardi di euro all'anno (19,3 nel 2010). Una torta suddivisa tra 290 clan''. Sfiorano in 31.000 (30.824) gli illeciti ambientali accertati ogni anno, pari a 84 al giorno e 3,5 ogni ora (7,8% in piu'). Questi, in sintesi, alcuni dei dati contenuti nel rapporto Ecomafia 2011 di Legambiente, presentato ... (continua)

TAG:  ECOMAFIA 2011  ECOMAFIE  LEGAMBIENTE  CICLO ILLEGALE RIFIUTI  CEMENTO  AGROMAFIA 

team_realacci 0 commenti
Referendum: Romani si rassegni. Italiani non hanno anello al naso 
contributo inviato il 8 giugno 2011, via ermeterealacci
Roma, 8 giugno 2011   “Il Ministro Romani e il Governo si devono rassegnare. Gli italiani non hanno l’anello al naso e hanno capito bene che la legge sul nucleare era solo un imbroglio per cancellare il referendum, per poi riproporre appena i tempi fossero più favorevoli il ritorno all’atomo dell’Italia. Del resto è lo stesso Berlusconi ... (continua)

TAG:  ROMANI  GOVERNO  LEGGE  NUCLEARE  MORATORIA  SCIPPO  REFERENDUM  FUKUSHIMA 

team_realacci 0 commenti